Arsenale Taranto: 315 assunzioni con nuovi concorsi

In arrivo nuove assunzioni in Puglia presso l’Arsenale militare marittimo di Taranto.

In arrivo nuove assunzioni in Puglia presso l’Arsenale militare marittimo di Taranto.

L’organico del sito militare tarantino sarà incrementato in vista del piano di rilancio dell’economia cittadina. Sono ben 315 posti di lavoro da coprire tramite nuovi concorsi che saranno banditi.

Ecco tutte le informazioni sul piano assunzioni Arsenale Taranto e sui prossimi bandi di concorso in uscita.

TARANTO ASSUNZIONI PRESSO L’ARSENALE MILITARE MARITTIMO

I Ministri della Difesa, Lorenzo Guerini, e della Pubblica Amministrazione, Renato Brunetta, hanno firmato infatti un decreto interministeriale per l’avvio di nuovi concorsi pubblici per assumere nuovo personale presso la struttura tarantina. Il provvedimento fa seguito a quanto previsto dal decreto agosto 2020, che ha introdotto nuove misure a sostegno dello sviluppo e dell’occupazione dell’Arsenale di Taranto. Si tratta di un importante rafforzamento dell’organico dell’Arsenale della Marina Militare, che sarà incrementato di 315 unità. Per questo saranno pubblicati nuovi bandi di concorso rivolti a personale civile, che entrerà a far parte dell’organico della struttura.

L’iniziativa si pone in linea con il c.d. Cantiere Taranto, ossia il piano di rilancio della città pugliese promosso, lo scorso anno, dall’ex Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, per superare il momento di disagio economico che il territorio tarantino sta vivendo in conseguenza della crisi Ilva-ArcelorMittal. L’intento è quello di garantire il turnover del personale civile che lavora nella Difesa, di dare nuova vita all’ente, accrescendone la funzionalità e la compatibilità ambientale, e di sostenere la situazione occupazionale della città.

POSTI DISPONIBILI

Il decreto-legge 14 agosto 2020, n. 104 ha autorizzato, nello specifico, il Ministero della Difesa ad assumere con contratto di lavoro a tempo indeterminato un contingente complessivo di 315 unità di personale non dirigenziale con profilo tecnico, per il triennio 2020-2022. Le assunzioni sono così ripartite:

  • 105 unità di Area Seconda, posizione economica F2, per l’anno 2020;
  • 105 unità di Area Seconda, posizione economica F2, per l’anno 2021;
  • 105 unità di Area Seconda, posizione economica F2, per l’anno 2022.

Tra i profili da assumere rientrano quelli di assistente tecnico per l’informatica, per i sistemi elettrici, per la cartografia e la grafica, assistente tecnici chimico – fisico, nautico, assistente tecnico per l’elettronica e per la motoristica.

CONCORSO ARSENALE DI TARANTO

Il nuovo personale sarà assunto mediante concorso pubblico. L’inserimento avverrà tramite corso-concorso selettivo speciale bandito dal Centro di formazione della difesa. Il personale assunto dovrà rimanere nella sede di Taranto almeno 5 anni.

Con ogni probabilità i nuovi concorsi Arsenale Taranto seguiranno le novità per i concorsi introdotte dalla riforma dei concorsi pubblici approvata dal Governo. Dunque le selezioni saranno veloci, digitalizzate e decentrate.

L’ARSENALE DI TARANTO

Vi ricordiamo che l’Arsenale militare marittimo di Taranto è uno dei 3 arsenali della Marina Militare, insieme a quelli di Augusta, in Sicilia, e La Spezia, in Liguria. La struttura fa parte dell’area Tecnica-Industriale del Ministero della Difesa e ha il compito di assicurare il supporto e l’efficienza delle Unità Navali, che comprende la manutenzione e la riparazione di apparati ed impianti, il controllo delle lavorazioni eseguite a bordo dall’industria privata, l’acquisto di materiali e componenti, e altre attività. L’Arsenale di Taranto si occupa anche di svolgere attività di assistenza alla Protezione Civile e interventi nelle calamità naturali, di supportare le Unità Navali delle altre Forze Armate e della Marina Mercantile, e di assistere i barotraumatizzati.

BANDO E DOMANDA

Gli interessati alle future assunzioni presso l’Arsenale di Taranto devono attendere l’uscita dei bandi di selezione, che saranno pubblicati sulla pagina dedicata ai concorsi Marina Militare, raggiungibile dal portale web www.marina.difesa.it.